Astrologia Moderna e Astrologia Araba a confronto

Astrologia Moderna e Astrologia Araba a confronto

Con Irene Zanier e Francesca De Luca

L’Astrologia è un arte, un linguaggio, un “sistema di orientamento” con più di 5000 anni di storia alle spalle.
Uno strumento che ha guidato l’essere umano verso la comprensione di ciò che lo circonda, portando luce sui meccanismi naturali del nostro pianeta, rivelando le leggi armoniche delle sfere che popolano la volta celeste, e la grande connessione e interrelazione tra i meccanismi interni ed esterni all’uomo.
Durante questa conferenza Irene Zanier e Francesca De Luca metteranno a confronto due diversi momenti di un’arte che non ha mai smesso di crescere ed evolversi. In particolare vedremo l’Astrologia Moderna e l’Astrologia Araba, analizzando il contesto nella quale si sono sviluppate, le differenze tra i due sistemi ed in particolare le differenze di approccio dal punto di vista magico e talismanico.

RELATORI

Sole Ariete e Luna Vergine, Irene Zanier si definisce astrologa per vocazione daimonica.
Ha una formazione psicologica che sta affinando e completando. Il primissimo incontro che ricorda con l’Astrologia è avvenuto a Trieste, in una piccola libreria del quartiere ebraico, con un libro di Dane Rudhyar. Da allora la sua formazione astrologica non è mai terminata e l’ha portata a considerare l’Astrologia il filo d’oro che collega tutti i suoi interessi: psicologia, esoterismo, metafisica, spiritualità. La sua pagina Facebook, LunAstrologica, è nata per condividere temi simbolici e astrologici e ha raggiunto la soglia di più di 25mila affezionati follower.
Docente di tecniche astrologiche e consulente astrologa, cura il sito www.oroscopodelmese.it
Le sue passioni si rivelano già dall’infanzia: a quattro anni prende in mano il suo primo libro di astrologia illustrato che il papà aveva portato dall’Inghilterra e, una volta imparato a leggere e scrivere, si diletta a tradurne le parole dall’inglese.

Francesca De Luca nasce a Palermo, si laurea in lingue e letterature straniere per poi specializzarsi in lingua e letteratura araba a Ca’ Foscari a Venezia.
Lavora negli anni nell’ambito della traduzione e dell’insegnamento e a Torino decide di studiare più approfonditamente l’astrologia, sua passione fin dalla tenera età, frequentando i corsi di Irene Zanier.
Da li in poi non smette di studiare e ricercare, scrivendo anche articoli di divulgazione astrologica e occupandosi di interpretazione di temi natali

Per chi volesse approfondire la tematica trattata durante la conferenza consigliamo i seguenti volumi.

Astrologia Moderna

  • La ruota degli dei (Francesca Pacini)
  • Trattato tecnico di astrologia (Renzo Baldini)
  • Le immagini celesti: monomeri decani costellazioni e stelle fisse in astrologia (Giacomo Albano)
  • I nostri simboli interiori (Lidia Fassio) ​
  • Sfere, vol. I (Corrias-Ufficiale)

Astrologia Araba

  • Picatrix-De Radiis. La summa della magia ermetica attraverso la mediazione araba
  • La piccola introduzione alla scienza degli astri
  • L’arte dell’astrologia. Il più completo trattato di astrologia della cultura islamica

Leave a comment